pagina facebook
progetto phi quadro
E' possibile seguire le gare di matematica del Liceo

Il problema dei neutrini solari

Logo 3

14  febbraio 2014

È confermato per lunedì 17 marzo p.v., alle ore 18.30, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Francesco Ribezzo” l’incontro con il prof. Rocco Schiavilla, docente di Fisica e “studioso emerito” alla Old Dominion University di Norfolk ( Virginia, U.S.A: ), nonché membro di direzione dell’impianto di accelerazione delle particelle del JLab di Chicago.

Tema dell’incontro saranno i neutrini solari, le questioni che il loro studio pone e le risposte che ad esse dà attualmente la scienza.

A seguire si riporta più nel dettaglio il programma della relazione nelle parole dello stesso professor Schiavilla.
La fisica dei neutrini e` attualmente uno dei più attivi campi di ricerca in astrofisica e nella fisica delle particelle elementari.

In questa relazione tratterò in particolare del problema dei neutrini solari e di come la sua recente soluzione abbia portato alla spettacolare conferma di una strana proprietà dei neutrini, postulata dal fisico Pontecorvo alla fine degli anni 50: quella delle oscillazioni di “sapore”.  Discuterò cosa siano i neutrini e i “sapori” che li caratterizzano, come essi interagiscano con la materia, come siano prodotti all’interno del sole, come durante il loro percorso dal centro del sole alla terra essi oscillino tra i diversi sapori e come la verifica sperimentale di questo fenomeno abbia imposto una revisione del “modello standard” delle interazioni tra particelle elementari e abbia aperto nuovi orizzonti di ricerca nella fisica astroparticellare.”

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita.
 ’intera cittadinanza è invitata.


Il professor Rocco Schiavilla: profilo scientifico e professionale.

 

Rocco Schiavilla (nella foto) è attualmente professore di fisica e “eminent scholar”  alla Old Dominion University di Norfolk in Virginia e “senior staff scientist” al JLab, il centro nazionale delle ricerche di fisica nucleare presso Chicago dotato di acceleratore di particelle, oltre a collaborare stabilmente con l’Università di Pisa, dove ha conseguito la laurea nel 1981.

Dopo il titolo accademico in Italia, il prof. Schiavilla ha proseguito i suoi studi nell’Università dell’Illinois dove, intrecciando attività di ricerca e di insegnamento, ha ottenuto il dottorato in Fisica nucleare teorica nel 1987.

Prima di approdare alla Old Dominion University nel 1993, ha approfondito i suoi studi presso rinomati centri di ricerca internazionali, dal CEBAF – l’impianto di accelerazione del Jlab – al Centro nazionale francese per l’energia atomica di Saclay, fino al Laboratorio nazionale Argonne di Chicago.

La trentennale attività di ricerca del prof. Schiavilla ha il suo riflesso in oltre 140 pubblicazioni scientifiche, il cui valore è testimoniato dall’elevato numero di citazioni – secondo parametri internazionalmente riconosciuti – tratte da esse.

Tra queste spicca in particolare uno studio del 1995 sui nucleoni che risulta il più citato nella storia della Phisical Review C, importante rivista di settore, e il più citato di sempre nella sua sezione di Fisica teorica nucleare.

A lui e al suo gruppo di ricerca si deve infatti l’elaborazione di un modello di interazione tra due nucleoni che è tanto riconosciuto da aver meritato la definizione di “modello nucleare standard”.

Altrettanto significativo è il suo contributo nello studio delle reazioni nucleari nel sole, che ha consentito di raggiungere una migliore comprensione delle oscillazioni dei  neutrini.

I considerevoli risultati scientifici conseguiti hanno valso al prof. Schiavilla prestigiosi riconoscimenti, come, tra i numerosi altri, la designazione a socio della American Phisical Society e l’incarico di membro del comitato editoriale della Phisical Review C.

 
10/03/2014 I neutrini, a cura di Pantaleo Simone
10/03/2014 Neutrini solari: il problema e la sua soluzione (prof. Rocco Schiavilla)

18/03/2014 slide dell’incontro

Login
settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930